Home Cronaca Cronaca Aosta

Esibisce documenti falsi, arrestato tunisino al Traforo M. Bianco

0
CONDIVIDI
Traforo Monte Bianco

AOSTA 9 SET. La Polizia di Stato ha denunciato un 30enne originario del Senegal per il reato di contraffazione di documenti ed un 30enne originario della Tunisia per il reato di false attestazioni circa le proprie generalità.

Le denunce da parte della Polizia di Frontiera sono state effettuate al termine di attività effettuate in uscita dal territorio nazionale presso il Traforo del Gran San Bernardo e del Monte Bianco.

Il senegalese, che viaggiava a bordo di un autobus, all’atto del controllo ha esibito un permesso di soggiorno palesemente contraffatto: gli Agenti della Polizia di Frontiera, dopo aver accertato la contraffazione del documento mediante apposite apparecchiature da parte di personale esperto in falso documentale, hanno provveduto al sequestro del titolo. Il tunisino viaggiava, invece, a bordo di un’autovettura privata in compagnia di un connazionale, ed essendo privo di documenti di riconoscimento, ha fornito false dichiarazioni sulla propria identità. La vera identità è stata accertata con il foto-segnalamento. Entrambi sono quindi stati denunciati e muniti di espulsione dal territorio nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here