Home Cronaca Cronaca Aosta

Viaggio nella memoria 2017 rientrato ad Aosta

0
CONDIVIDI
Auschwitz-Birkenau

AOSTA 29 APR.  Viaggio della memoria 2017 è rientrato ad Aosta, lunedì scorso, 24 aprile.

L’iniziativa, organizzata dall’Assessorato e dalla Presidenza della Regione, ha consentito agli studenti di approfondire i temi del nazismo, della deportazione e del genocidio grazie alla visita di alcuni luoghi significativi della storia del ‘900.

A Cracovia, le visite al ghetto ebraico e al museo ricavato nella fabbrica di Oskar Schindler hanno preparato quelle ai campi di concentramento e di sterminio di Auschwitz e Birkenau, momento centrale del viaggio.

Nei dintorni di Praga, sono stati visitati il ghetto e il campo di concentramento di Terezin, che la propaganda nazista presentò al mondo come città modello per gli ebrei dove la presenza di bambini, poi avviati alle camere a gas di Auschwitz, era particolarmente elevata.

Le visite sono state accompagnate da numerosi momenti di riflessione in gruppo per premettere una rielaborazione dell’esperienza nello spirito del concorso Esistere significa dover sempre scegliere con responsabilità, che ha permesso di selezionare i 36 studenti partecipanti al viaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here